Nell’ anno 2005 il movimento « Operai dell’ ultima ora » ha organizzato la prima conferenza profetica in Campania (se non in Italia questo non lo sappiamo) dal titolo « Al di là di ciò che vedi 1 « .
Prima di allora nessuno qui in Campania aveva sentito parlare di conferenze profetiche. Le persone arrivavano incuriosite e cercavano di capire cos’ era tutto questo. Lo scopo delle conferenze profetiche è stato quello di mostrare a tante persone ma soprattutto al popolo di Dio, che il movimento profetico, si muove e agisce ancora oggi, era il desiderio di infondere sete nei credenti e ministeri nel ricercare i doni profetici con i quali possiamo essere bene equipaggiati nelle varie situazioni e battaglie spirituali. Abbiamo voluto mostrare con la pratica come lo Spirito Santo può operare e rivelare i problemi del cuore, come egli conosce ogni cosa è desidera che la sua chiesa possa ricevere i doni che Lui vuole dare a coloro che gli domandano.
Con queste conferenze abbiamo illustrato biblicamente come si muovono i doni profetici
In queste occasioni, avvenivano momenti di ministrazione profetica, dove il profeta parlava al cuore di qualche presente rivelando, il tipo di malattia che c’era nel corpo,i bisogni o quant’ altro. Mentre invece c’era un tempo prestabilito, dove coloro che desideravano ricevere una parola profetica personale, si prenotavano, ed entravano in una camera dove si trovavano una o due persone con doni profetici, un ministero, uno scrivano. In questa occasione tutto quello che la persona riceveva veniva trascritto su un foglio, il ministro presente diceva al credente di far visionare il foglio e tutto quello che c’era scritto al proprio ministero locale, in modo da poter verificare e controllare il tutto.
Per questa ragione è stato adottato il termine  » camere profetiche  » che volendo si può sostituire con altri termini come per esempio:  » consultazione profetica » « Ministrazione profetica personale » indifferente come si vuole.